Mnemosýne, Zeus e le Muse loro figlie: Clio, Thalia, Euterpe, Erato, Calliope, Melpomene, Terpsichore, Urania e Polyhymnia- sarcofago di marmo (Parigi, Louvre).

"Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma" (Antoine-Laurent de Lavoisier)

 L'Uomo è fatto per amare.

"Chi ha la fortuna di possedere la fede si avvale di un sostegno impareggiabile in tutte le fasi del percorso vitale. Se si sostituisce a un Dio antropomorfo, che premia i buoni, l'imperativo inciso nel programma genetico dell'Homo sapiens che il bene ha un premio in se stesso, e il male ha il suo castigo, il laico e il credente troveranno la risposta" ( Rita Levi Montalcini- Dall'intervista rilasciata al giornale universitario UNIROMA NETWORK, anno 4, n. 7-8, pag. 3.)

Per fortificarsi, sviluppare le proprie Potenzialità, l'Uomo deve essere tuttavia in grado di percepire e riconoscere l'Amore che si irradia su di lui...

 Irradiamenti dell'Amore sono tutte le scienze, in quanto forme di comunicazione umana: dall'Arte pittorica alla Musica di ogni genere, dalla Danza ad ad ogni genere letterario

 Irradiamento dell'Amore è ogni sorta di passione, per lo Sport come per la Natura, per il lavoro che si svolge.

 Per percepire l'Amore che muove queste irradiazioni, è necessario saper fare il silenzio interiore, riservando spazio a momenti di adorazione, contemplazione e ringraziamento.

 

Protagoniste le ENDORFINE

elaborazione di EM da un articolo del dr. Andrea Rizzo

 

Le endorfine (dette anche ormoni del benessere) sono prodotte dal cervello ed hanno una una potente attività analgesica ed eccitante. La loro azione è simile alla morfina e ad altre sostanze oppiacee senza procurarne gli effetti collaterali. Nonostante questo (le endorfine) assomigliano molto agli oppiacei per il tipo di analgesia indotta.

Esse sono sintetizzate nell’ipofisi, ed hanno i loro recettori in varie zone del sistema nervoso centrale dove si concentrano soprattutto nelle aree deputate alla percezione dolorifica.

 

Oltre ad aumentare la tolleranza al dolore, le endorfine procurano:

 

  • senso di benessere ed appagamento che insorge dopo un rapporto sessuale
  • controllo dell’appetito e dell’attività gastrointestinale
  • termoregolazione
  • regolazione del sonno
  • regolazione del ciclo mestruale
  • secrezione di altri ormoni come GH, ACTH, prolattina, catecolamine e cortisolo

 

Queste sostanze hanno quindi la capacità di regalare piacere, gratificazione e felicità aiutando a sopportare meglio lo stress. Riduzione di ansia, arrabbiature e controllo dell’appetito sono ulteriori proprietà benefiche delle endorfine.

 

La scienza ha confermato di recentemente l’interazione di queste sostanze con altri ormoni e neurotrasmettitori è alla base di numerosi aspetti della sfera psicologica e sessuale dell’uomo.

Il rilascio delle endorfine in circolo avviene in particolari circostanze come ad esempio l’attività fisica, durante terapie analgesiche come l’agopuntura, l’elettrostimolazione e il massaggio sportivo.


Le endorfine sono importanti regolatrici dell’umore. Durante situazioni particolarmente stressanti il nostro organismo cerca di difendersi rilasciando endorfine che da un lato aiutano a sopportare meglio il dolore e dall’altro influiscono positivamente sullo stato emotivo.

 

I paragrafi che sottendono la pagina che state leggendo adesso (LA FONTE ampliano la conoscenza dei modi con cui è possibile stimolare le endorfine.